Paganica.it beta
La storia di D. Ercolino
Storie Paganichesi
Miscellanea
Storie minime
Regolamenti comunali
Comune soppresso
I Fatti di Paganica
Transumanza antica
Transumanza moderna
Patrioti Risorgimentali
I Creditori Istrumentarii
Cariche istituzionali
Visite Pastorali 1876
Istituzioni locali
Paganica nel 1600
Paganica nel 1700
Paganica nel 1800
Tradizioni popolari
Stato Civile Borbonico
Catasto Onciario 1748
Gran Corte Criminale
Corte di Assise
Manoscritti dell'Antinori
Lettere all'autoritÓ

..:: In evidenza ::..

Le nostre vittime
I vostri messaggi solidali
Le foto di Paganica
Le foto di Onna
Le foto di Tempera
Le foto di San Gregorio
Le foto di Bazzano
Le foto di Pescomaggiore
Il periodo dell'emergenza

..:: Italiani di serie A e Italiani di serie B ::..

Con ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3754 del 9 aprile 2009 venivano sospesi i versamenti di tutti i tributi dovuti per legge.
Con decreto-legge n. 78 del primo Luglio 2009 all'art. 25 si dice:
La ripresa della riscossione dei tributi non versati per effetto della sospensione disposta dall'articolo 1 dell'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3780 del 6 giugno 2009, avviene, senza l'applicazione di sanzioni ed interessi, mediante 24 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di gennaio 2010.
Per gli italiani Aquilani solo 8 mesi di sospensione dei tributi e restituzione del 100% in 24 mesi da Gennaio 2010.
Per gli Italiani di Umbria e Marche (terremoto 1997) che non pagarono i tributi per quasi un anno, da quest'anno (dopo ben 12 anni) restituiranno solo il 40% nell'arco di 120 mesi.
Per gli Italiani del Molise la sospensione si Ŕ protratta per 30 mesi, con ben quattro proroghe. Il decreto per la restituzione, arrivato solo lo scorso febbraio 2009, ha previsto la restituzione in dieci anni, con un abbattimento del 60% delle somme da restituire.