Paganica.it beta
La storia di D. Ercolino
Storie Paganichesi
Miscellanea
Storie minime
Regolamenti comunali
Comune soppresso
I Fatti di Paganica
Transumanza antica
Transumanza moderna
Patrioti Risorgimentali
I Creditori Istrumentarii
Cariche istituzionali
Visite Pastorali 1876
Istituzioni locali
Paganica nel 1600
Paganica nel 1700
Paganica nel 1800
Tradizioni popolari
Stato Civile Borbonico
Catasto Onciario 1748
Gran Corte Criminale
Corte di Assise
Manoscritti dell'Antinori
Lettere all'autoritÓ

..:: In evidenza ::..

Le nostre vittime
I vostri messaggi solidali
Le foto di Paganica
Le foto di Onna
Le foto di Tempera
Le foto di San Gregorio
Le foto di Bazzano
Le foto di Pescomaggiore
Il periodo dell'emergenza

..:: Modi di dire della Decima Circoscrizione ::..

  • Te na vocca come na pannatora
  • Pija na coteca de lardo che tengo panogne ju seconu
  • Vajo atturÓ ju stortoru che tengo rjiÓ l'erbametica
  • Te nu fisicu come na jorta
  • Primo de jiette addurmi' rabbela ju focu
  • Sera la jatta se messa de culu ajju focu e mantomÓ semo retroato la neve
  • Tengo mette a rendortÓ la piongia che e tutta sdoata
  • So messo la locca ma i cocchi che manno dato non ereno jallati e so sciti tutti jennici
  • Ieri a tirato nu vendaracciu che ma'jiacciato tutto lo rano
  • So fatto la sgamolla alle sauci a naicolendru ci so scite chju frasche che stangoni
  • MandomÓ se ne so scite le cajjne, fore ci teneo nu mucchiu de stabbio e mellanno sbelato tutto quando
  • So sfarrato nu mizzittu de marrocchie pe ji pucini e sello so sdivorato co na jornata
  • Va a pija nu pannareju de strame pelle vacche
  • E ndrata na soreca dalla jattarola che era r˛ssa come na jatta
  • So messo ajiu focu nu cioccu de sauci fongu, che alla messa e alla sfiarata e stotu tutt'unu
  • Correa cusci forti che ji calecagni j'arriveeno ajiu capucojiu
  • Metta ju mmastu ajiasinu che tenemo ji a repjiÓ na soma de lena ncornella
  • Tengo na vigna co certi verneschi chiu auti delle ceppe
  • Pure i puci tengheno la t˛sce